“Fiore di Campo”

Una nuova piacevolissima compagnia, una nuova valle, una nuova cima. Proprio lei dall’inizio alla fine è davanti a noi, sembra far parte dell’allegra combriccola in una stupenda e assolata giornata di fine inverno (o inizio primavera). Forse è l’ultima ciaspolata della stagione e ce la siamo goduti fino al tramonto.
Ad accompagnare le chiacchiere un Fiore di Campo Lis Neris (2014) tenuto al fresco direttamente nella neve: un vino semplice e spensierato, che con il suo profumo di fiori annuncia la primavera.

Cima_Rosetta_04_FiorediCampoLisNerisCima_Rosetta_02Cima_Rosetta_03

Annunci