Franciacorta “Nefertiti” magnum Vezzoli

C’è chi passa il Capodanno in discoteca, chi al ristorante e chi in una grande città. Oppure c’è gente che il Capodanno decide di passarlo a 2000mt di altitudine, senza acqua se non quella del torrente, senza bagno se non il selvaggio ambiente circostante e senza riscaldamento, se non quello della legna che arde nella…

Trebbiano d’Abruzzo Valentini

Impossibile racchiudere in poche righe l’esperienza entusiasmante vissuta alle Pale di San Martino, sulle Dolomiti. Una settimana di tempo splendido, una settimana di arrampicata in un ambiente strepitoso, ma soprattutto una settimana trascorsa con persone speciali e appassionate che mi hanno dato tantissimo. Ditemi se esiste un’esperienza più bella di questa: svegliarsi all’alba circondati da…

Zlatna Vrbnička žlahtina

Una piacevole passeggiata in un bosco un po’ magico, che non ci lascia spiare l’orizzonte. Poi qualche tratto erboso e infine la sorpresa finale… eccoci arrivati alla nostra meta: un limpidissimo laghetto dalle svariate sfumature verde acqua incastonato fra le montagne, il Lago di Cama. Immancabile un tuffo rinvigorente nelle sue gelide acque. Un’escursione semplice…

“Sòfi” schiava di Franz Haas

Una giornata lunghissima, piena di imprevisti e meraviglie, ci ha portato in cima al Pizzo Ferrè. Abbiamo attraversato i paesaggi più svariati: la verde vallata con i suoi pascoli e il suo limpido torrente, pendii di rocce e erba fino al panoramico bivacco, poi i nevai e la morena, il ghiacciaio e la roccia! La…

“Don Chisciotte” Campania Fiano

Le copiose piogge di questi giorni mi hanno tenuto alla larga dalle montagne, fino ad oggi. Mentre nel cielo viaggiano enormi e morbide nuvole, già dai primi passi sono avvolta dal profumo dell’umida vegetazione. È penetrante, ma è talmente buono che ne divento dipendente. Quando sono praticamente in cima ai Corni un minaccioso nuvolone nero…

“Thea” bianco

Il vero compagno di escursione oggi è stato il vento: sibilante, assordante e impertinente. Ma non finirò di ringraziarlo per la bellezza che ha regalato: giornata tersa come non mai, colori croccanti e paesaggio sconfinato. Ecco il Sasso Gordona, una cima dall’aspetto alieno se confrontata con i dolci pendii che la circondano… sembra atterrata da…

Tokaji Aszù 5 puttonyos

La luna ci prende per mano e riflettendosi sulla neve illumina ogni passo. Presto scorgiamo grappoli di traballanti lucine in ogni scorcio delle valli sottostanti, un presepe gigante e bellissimo. Ecco due camosci su una rupe, disegnati come su un antico arazzo. In vetta le cime innevate ci circondano e, come un’enorme corona, disegnano l’orizzonte….

Barbera d’Asti Superiore “Bricco Dani”

In una giornata uggiosa come questa, dove le montagne stesse sembrano suggerirti di non disturbarle, non c’è altro da fare che contemplarle da lontano e godersi l’immaginario camino che abbiamo in casa. Insieme a un caloroso vino piemontese: Barbera d’Asti Superiore Bricco Dani di Andrea Faccio azienda agricola Villa Giada (2010). Il colore è puro,…

Pinot Noir “Montigl” Riserva

Le gambe vanno da sole, attraversano fattorie, boschi e dolci pendii scaldati dal sole. Il profumo di campagna e di fieno mi insegue per tutto il viaggio. Il primo saluto arriva da simpatici cavalli, poi da uccellini interdetti dal mio passaggio e infine da persone che come me non si sono fatte sfuggire il panorama…

Pinot Grigio Friuli Isonzo

Il Monte Boletto, il mio vicino di casa. Il vento cancella ogni foschia e disegna il paesaggio passo dopo passo: da sua maestà il Monte Rosa al sinuoso Lago di Como, fino ai monti di Lecco in vetta. L’ocra dell’erba secca e il grigio delle betulle mi incantano: è un abbinamento perfetto, che solo la…